TriesteMercoledi 16 Agosto 2017

AMITYVILLE: IL RISVEGLIO

regia Franck Khalfoun
con
Jennifer Jason Leigh,
Bella Thorne,
Cameron Monaghan


(Usa )



La partenza è stata data da un fatto di cronaca del 1974. Lo sterminio di un'intera famiglia da parte di uno dei suoi componenti, avvenuto in una casa di una cittadina americana del Nord-Est, Amityville. Un fatto di cronaca efferato, ma non diverso da altri. Seguito però dalla fuga precipitosa di un'altra famiglia dalla stessa casa teatro dei delitti dopo aver ipotizzato l'esistenza di presenze soprannaturali malevoli. Tanto è bastato perché venisse scritto, nel 1977, un bestseller dal quale poi, nel 1979, è stato tratto un film di notevole successo, Amityville Horror diretto da Stuart Rosenberg, firma di tutto rilievo. Ancora in piena ondata demoniaca dopo gli straordinari successi de L'esorcista e Il presagio, il film toccò alla perfezione un nervo scoperto coniugando il filone esorcistico con quello delle case infestate. Il fatto poi di richiamarsi a vicende realmente avvenute (non certo nei termini raccontati dal film, ma al pubblico non è importato) aggiungeva un brivido particolare. C'è da dire, però, che il film, per quanto diretto da un ottimo regista (autore, per citarne solo uno, di un classico come Nick mano fredda con Paul Newman), cade un po' piatto. Rosenberg ricerca il realismo ed evita il sensazionalismo, con il risultato però di essere prevedibile e carente nella creazione della suspense.

official web site