TriesteMartedi 28 Settembre 2021

FRIDA KAHLO

regia Ali Ray
con
la sceneggiatura di Phil Grabs,
la fotografia di Joshua Csehak,
le musiche di Asa Bennett
lunedý18, martedý 19, mercoledý 20 ottobre

(Gran Bretagna - 90 minuti )



E' un film sulla celebre pittrice messicana che cerca di approfondire questa figura innovatrice, geniale e rivoluzionaria per il suo tempo, interrogando i suoi maggiori esperti per scoprire chi sia stata veramente Frida Kahlo. Chi si nascondeva dietro i colori sgargianti, le iconiche sopracciglia e le corone floreali? ╚ questa la domanda da cui parte il documentario per scavare nei meandri della figura di Frida e riportare al pubblico un'immagine pi¨ privata e intima dell'artista. Attraverso una lettera scritta dalla stessa Frida, il film racconta la sua vita dolorosa e turbolenta, a cui Ŕ ispirata gran parte della produzione della pittrice. L'arte e l'esistenza di Frida sono sempre andate di pari passo, divenendo una l'espressione dell'altra. ╚ proprio grazie alle parole e alle immagini lasciateci da questa icona dell'arte mondiale, rispettata in patria quasi come una santa, che possiamo seguire il simbolismo che si cela nei suoi dipinti. Simboli che diventano la chiave per accedere alla vita privata e alle forti ed emozionanti esperienze vissute da Frida, non solo come pittrice, ma soprattutto come donna con un suo libero pensiero. Tramite le interviste e le analisi delle sue opere, viene consegnato un ritratto di Frida Kahlo, incentrato particolarmente sul suo genio, sulla sua creativitÓ febbrile e la sua capacitÓ di rialzarsi sempre, senza mai arrendersi.



official web site